Idratare la pelle durante la notte: #AboutMyNight

Notizia

Notizia / Notizia 289 Views

Tisana, luci soffuse, pigiama in seta, le ultime pagine di quel libro che racconta di noi e Advanced Night Repair.& Voi come vi prendete cura delle ore che precedono i sogni? Delle ultime ore del giorno, fondamentali per rigenerarsi e prepararsi ad affrontare la giornata successiva? Avete dei rituali?
La notte è un momento di rinnovamento, un momento rilassante durante il quale sia corpo che mente possono ricaricarsi di nuove energie. É& un momento solo nostro, durante il quale il mondo resta fuori.

Vi ho raccontato per qualche sera – su Instagram (@nunziacillo) – come mi prendo cura di me stessa prima di andare a letto, vi ho rese partecipi di quelli che sono i piccoli gesti dell’ “#aboutmynight”, di quelle che sono le coccole che mi regalo e alle quali non rinuncio.

Protagonista indiscussa di tutte le mie sere è indubbiamente la skincare routine: l’amore per se stessi passa anche attraverso la pelle ed è proprio di notte che si ha la possibilità di rigenerarla: mai, e dico MAI, andare a letto senza truccarsi e/o senza aver idratato la propria pelle, ragazze!

La signora Estée Lauder amava raccontare questo aneddoto: “la prima cosa bella di cui ho memoria è mia madre”, perché alcuni dei primi suoi ricordi riguardano proprio i rituali di bellezza di sua madre, soprattutto sui trattamenti idratanti per viso e mani. “Le mani raccontano una storia, proprio come un libro”, avrebbe detto alla figlia. Ed in effetti è proprio dai genitori che impariamo l’amore: quello per gli altri e quello per noi stessi, è la cura che chi ci ama ci dedica quella che a nostra volta ci dedicheremo e dedicheremo.

Cinque gocce di Advanced Night Repair Synchronized Recovery raccontano proprio queste amorevoli attenzioni, solo cinque gocce ogni sera per assicurare alla pelle del proprio viso la giusta idratazione notturna, fondamentale per la rigenerazione cellulare.

Quali sono i 4 step fondamentali da eseguire prima di andare a dormire?
– Struccarsi al meglio;
– Usare il tonico;
– Applicare il siero;
– Applicare la crema idratante.

&

Advanced Night Repair Synchronized Recovery
Dopo un’accurata detersione è il momento del siero. L’iconico prodotto& Estée Lauder& è stato il primo siero viso sul mercato, ideato nel 1982 dalla visionaria Estée Lauder e riformulato per essere utilizzato anche durante il giorno nel 2013. Questo siero dalla consistenza setosa supporta e favorisce il processo di rigenerazione e purificazione cellulare della pelle, che avviene soprattutto di notte. Inoltre la nuova tecnologia ChronoluxCB, insieme ai 25 brevetti depositati di cui si compone il siero, massimizza il risultato di rigenerazione cellulare.

Come si applica? Ne va messa una goccia su ogni dito di una mano, per poi congiungerla all’altra prima di distribuire il prodotto, e quindi& applicare formando due cuori sul viso, uno più piccolo che parte dal naso fino a sotto le labbra e uno più grande dal centro della fronte fino a sotto il mento. Procedere con l’idratazione, applicando la crema idratante (vi ho raccontato in questo post& la linea& Estée Lauder Revitalizing Supreme+).

Buona skincare routine a tutte e ricordate sempre che le attenzioni che dedichiamo a mente e corpo sono un investimento sul futuro!

Comments